BANDO 1° TAPPA CAMPIONATO NAZIONALE FREESTYLE 2016

CAMPIONATO NAZIONALE FREESTYLE 2016 1° TAPPA 

 

AUTORITA’ ORGANIZZATRICE:

L’Autorità Organizzatrice è la FIV che delega l’organizzazione ai propri Affiliati citati nelle varie tappe in collaborazione con AICW. segreteria@aicw.it

classifiche su www.aicw.it

 

  1. DENOMINAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE: 1 tappa Campionato Nazionale Freestyle 2016, tappa unica Zonale III zona c Download the program.
  2. LOCALITA’, DATE:

1° tappa Dal 20 Aprile al 19 Giugno data aperta regata a chiamata per 3 giorni consecutivi “SA BARRA” NAZIONALE FREESTYLE SARDEGNA CALASETTA Circolo Velico F.I.V. Calasetta 566, presso Windsurfing club Sa Barra, loc. Su Pranu Sant’Antioco 09017 (CI)

Tel. +39 3284288407 e-mail info@sabarra.it sito evento www.sabarra.it pagina FB: Windsurfing club Sa Barra

 

  1. AMMISSIONE, DISCIPLINE E TESSERAMENTO: L’ammissione a tutte le regate sarà chiusa, saranno ammessi di diritto i primi 32 della classifica del Campionato Nazionale del 2015 명함 이미지 다운로드. Eventuali ulteriori iscritti vanno a costituire una lista di attesa dalla quale sarà possibile attingere nominativi nel caso in cui Atleti ricompresi nei primi 32 non si presentassero alla ratifica.  A insindacabile giudizio del Comitato di Regata potrà essere presa in considerazione la possibilità di accettare un numero di partecipanti superiore a 32 유튜브 동영상 일괄.  La scelta del percorso e le caratteristiche della partenza sono a discrezione del Comitato di Regata, secondo le condizioni meteo. Tutti i concorrenti dovranno essere in regola con il tesseramento AICW nel rispetto delle tipologie indicate sul sito AICW comprensivo della assicurazione RC e FIV 2016. Tessera valida del circolo velico di appartenenza tessera FIV 2016 con apposta la dicitura “Visita medica B” che significa essere comprensiva della conferma di visita medica agonistica tipo “B” 토킹벤. Per la tappa di livello Nazionale in questione, da cui verrà estrapolata la classifica del Campionato Zonale III Zona, è comunque OBBLIGATORIO, per tutti i Soci sia Senior che Master e GM, il tesseramento quale Socio“ORDINARIO” e/o ARTISTICO. Non verranno ammesse altre tipologie di tesseramento.
  2. VALIDITA’ DELLA CATEGORIA E SUDDIVISIONI:  FreeStyle Open, Juniores e Femminile; le categorie hanno validità con la partecipazione di almeno tre concorrenti delle categorie oracle 10g 64bit 다운로드. La validità della gara è subordinata alla disputa di almeno una prova sull’arco delle giornate di regata.
  3. REGOLAMENTI: Le regate saranno disputate in base al: *Regolamento WORLD SAILING (WS) 2013-2016; * Istruzioni di regata e loro eventuali modifiche.
  4. STAZZE E MATERIALI: Per quanto concerne i materiali, nella classe Freestyle possono essere utilizzate tavole e vele secondo la lista più aggiornata pubblicata dalla WS 콜러스 플레이어 동영상.
  5. LIMITE DEL VENTO: Sarà discrezione esclusiva del Comitato di Regata valutare l’effettiva possibilità di disputare o continuare la prova.
  6.  PROVE PREVISTE: Verrà disputato il maggior numero di prove possibili, in relazione alle condizioni locali, a discrezione del Comitato di Regata Realtek driver.
  7. PROGRAMMA: 1° Tappa: l’orario previsto per il segnale di avviso della prima prova è fissato alle ore 10:30 del primo giorno di regata essendo una regata a chiamata. I concorrenti dovranno essere a disposizione del Comitato di Regata alla mattina del primo giorno di regata per lo Skipper’s meeting, in un orario che verrà collocato all’Albo ufficiale dei comunicati entro le ore 20.00 del giorno precedente Download Inven 2018 Kizen. Durante lo Skipper’s meeting di ogni giorno verrà comunicato il programma orientativo della giornata. Tuttavia, salvo diverse disposizioni affisse all’Albo ufficiale dei comunicati entro le ore 12.00 dell’ultimo giorno di gara previsto, nessuna prova potrà avere inizio dopo le ore 19.00 del medesimo giorno.
  8. SISTEMA DI PUNTEGGIO: Verrà applicata l’appendice A2 così come modificata dall’appendice “B” con le seguenti modifiche:

al primo classificato verrà assegnato il punteggio di 0,7 punti, al secondo 2 punti e così via Campus Legends.

scarti: da 1 a 3 tabelloni: nessuno scarto; da 4 a 6 tabelloni: 1 scarto; da 7 a 8 tabelloni: 2 scarti; oltre 9 tabelloni: 3 scarti.

 

  1. ISTRUZIONI DI REGATA: Saranno a disposizione dei concorrenti all’atto dell’iscrizione.

 

  1. ISCRIZIONI E QUOTE:

1° tappa, su 3 giorni di competizione, 45,00 Euro per ogni iscritto da pagare in loco; è obbligatoria la preiscrizione entro e non oltre il 15 aprile 2016 congiuntamente alle mail segreteria@aicw.it e info@sabarra.it quanti vorranno iscriversi il giorno stesso della regata potranno farlo, ad insindacabile giudizio del Circolo organizzatore;

La quota di iscrizione non verrà rimborsata download ed mobile for fm2018.

Tutte le iscrizioni dovranno poi essere ratificate, presso la segreteria delle competizioni nella sede delle regate, completando i propri dati, prima dello Skypper meeting. l’Apertura ufficiale della Segreteria di Regata per la 1° tappa sarà dalle ore 08.30 del primo giorno di chiamata

All’atto del perfezionamento dell’Iscrizione andranno presentati i seguenti documenti:

–        ricevuta della tassa di iscrizione;

–        tessere FIV 2016 con visita medica “agonistica” in corso di validità

–        tessere AICW 2016

–        assicurazione R.C. con copertura minima come da Normativa FIV (€. 1.500.000,00);

Si comunica inoltre che e’ tassativamente proibito far ratificare la presenza alla regata da colleghi, amici o terze persone. E non sarà ugualmente concesso di trasferire, per qualsiasi motivo, la quota di iscrizione da un socio a un altro o da una regata alla successiva.

 

  1. PUBBLICITA’: La Regata è classificata “a libera sponsorizzazione”. I concorrenti che espongono pubblicità propria dovranno essere in regola con la licenza FIV per l’esposizione della pubblicità come da: http://www.federvela.it/la-federvela/content/pubblicità

Il Circolo Organizzatore e/o AICW potrà richiedere ai concorrenti di esporre un adesivo,  rappresentante il nome dello Sponsor della Manifestazione,  su ambedue i lati della vela e/o sulle pettorine che dovranno essere esposti per l’intera durata della manifestazione, in accordo con la Regulation 20.4 WS.

L’inosservanza di quest’ultima norma non potrà essere oggetto di protesta tra i concorrenti.

 

  1. MEDIA: Con l’iscrizione a una regata ogni concorrente concede automaticamente all’organizzatore il diritto perpetuo di realizzare, utilizzare e mostrare, in qualsiasi occasione e a discrezione dei medesimi, ogni registrazione audio, immagine fotografica, filmato, ripresa video e TV in diretta o registrata, effettuati durante la suddetta regata alla quale prende parte, senza compenso alcuno. La presenza in acqua di barche di appoggio per i media, così come per gli allenatori o responsabili delle squadre, deve essere autorizzata dal Comitato di Regata.

 

  1. RESPONSABILITA’: Come da regola fondamentale 4 i partecipanti alla regata di cui al presente Bando prendono parte alla stessa sotto la loro piena ed esclusiva responsabilità, i Concorrenti sono gli unici responsabili per la decisione di prendere parte o di continuare la regata. Gli Organizzatori declinano ogni e qualsiasi responsabilità per danni che possono subire persone e/o cose, sia in terra che in acqua, in conseguenza della loro partecipazione alla regata di cui al presente Bando di Regata. E’ competenza dei Concorrenti decidere in base alle loro capacità, alla forza del vento, allo stato del mare, alle previsioni meteorologiche ed a tutto quanto altro deve essere previsto da un buon marinaio, se uscire in mare e partecipare alla regata, di continuarla ovvero di rinunciare