Matteo Iachino si aggiudica la RRD One Hour Classic Slalom 2020.All’olandese Vonk la vittoria foil.

Comunicato stampa

AICW Associazione Italiana Classi Windsurf

Matteo Iachino si aggiudica la RRD One Hour Classic Slalom 2020.All’olandese Vonk la vittoria foil. Vittoria femminile slalom di Anna Biagiolini. La spagnola Alabau prima foil. Negli under 20 vittoria slalom di Scagliola e Nicolò Renna nel Foil

Il vice campione del mondo Matteo Iachino si aggiudica la trentunesima edizione di una One Hour Classic all’insegna del record di presenze di atleti giunti dall’estero, con ben tredici nazionalità rappresentate. Il record di Bruno Martini rimane imbattuto, con Iachino che nell’ora di gara ha percorso 18 bordi in 1h 04′ 46”.

Il vincitore della specialità Foil invece è l’olandese Jordy Vonk con la migliore prova nella giornata di sabato, per lui 18 bordi in 1h 04′ 38”. E’ lui l’atleta overall, grazie anche al secondo posto nella prova slalom. Nelle due giornate di gare si sono riuscite a disputare due regate della disciplina foil e una slalom, nella giornata di domenica, con l’Ora arrivata puntuale ma senza regalare i nodi necessari avvicinarsi al record.

Tra gli under 20 il vincitore è Francesco Scagliola, per lui un bel sesto posto assoluto, mentre tra le donne ad uscire vincitrice dalla lotta con Sofia Renna, ottima seconda in entrambe le specialità, e Greta Marchegger, terza, è Anna Biagiolini. Nel Foil il primo invece é Nicolò Renna.

Ricordiamo la presenza tra gli atleti del leggendario dodici volte campione del mondo PWA Bjorn Dunkerbeck; Iachino si è aggiudicato anche, in qualità di vincitore il Trofeo Challenge in memoria di Alberto Menegatti.

ufficio stampa AICW

Leonardo Colapietro.