Comunicato di Fine Anno del Presidente

Cari Soci ed Amici,

Anche questo 2018 si sta chiudendo e come ogni anno è tempo di bilanci.
Una stagione segnata da luci ed ombre, luci per quanto riguarda il Progetto giovanile RRD120, tanti giovani, tanti eventi e tanta partecipazione, per questo ringrazio Giuseppe Pugliese, David Gabriellini e Lucio Cozzupoli per l’impegno e gli sforzi anche “personali” per questo progetto.
Tante regate, tanto vento ma pochi partecipanti, purtroppo qualcosa non ha funzionato, noi del Direttivo ci siamo fatti tante domande, una possibile risposta è stato il “buco” generazionale, ci sono tanti Giovani, tanti Master e Grand Master ma pochi Senior.
In tutti gli Sport quest’anno questa cosa ha influenzato diversi dibattiti, ma mentre in Sport con numeri molto alti un banale calo non si nota, da noi questa cosa ci ha riportato a numeri al di sotto dei 400 Soci, obbligandoci anche a scelte economiche importanti.
Le varie regate hanno assegnato i diversi titoli che per noi sono il “must” per un Atleta, speriamo di portare sempre più visibilità per farvi diventare Atleti sempre più importanti.
Una nota per il WGS, tanto impegno e tanto ma tanto vento, Calasetta con i suoi organizzatori hanno fatto del loro meglio, in particolare “Tore Casula” che si è fatto carico sulle sue spalle di praticamente tutto l’evento, non dimentichiamo che tuto questo viene fatto senza nessun fine di lucro ma solo per passione, un grosso GRAZIE per quanto fatto.
E veniamo alle news, dal 1 Gennaio decade l’obbligo dei 12 anni compiuti per fare attività e finalmente sempre più Giovani si potranno avvicinare al Mondo delle regate.
Slalom
Ci saranno 4 tappe di Slalom che diventerà un ritorno al passato, cioè non avremo più un Italian Slalom Tour ma tutte le tappe avranno validità per il titolo di Campione Italiano, dove andremo?
Torbole con la Classica di inizio stagione Trofeo Paolo Neirotti, il format sarà una novità, un mix tra uno slalom, una long distance ed una regata di flotta! Speriamo che questo format vi piaccia.
Poi Calasetta, Reggio Calabria e Marsala, 4 tappe, uno scarto.
Progetto Giovanile Slalom
4 tappe, Torbole, Taboo Gera Lario, Reggio Calabria durante la Coppa del Presidente/Coppa Primavela, gran finale a Talamone.
Per quanto riguarda i diversi raduni vi faremo saremo come ci organizzeremo con lo Staff dei Coach.
Raceboard, Campionato Italiano tappa fissa a Mondello
Formula Windsurfing
Rimane la Coppa Italia con 4 tappe ed 1 scarto, mentre in tre giorni, durante l’ultima tappa di Coppa Italia a Vindicio ci sarà il Campionato Italiano, stessa location e stesse date.
Settore artistico
Regate a chiamata per quanto riguarda il wave ed il freestyle, con due waiting period, speriamo nel meteo favorevole.
Come avrete notato non ho indicato esattamente delle date perché sono in fase di approvazione e soggette a piccoli cambiamenti, appena dopo la pausa per le festività saremo pronti con il Calendario definitivo.
Auguro ad ognuno di voi un Natale sereno con le persone a voi care, un fine anno pieno di sogni per il 2019, noi per il tesseramento 2019 ci saremo dal 7 Gennaio 2019.
BUONE FESTE

 

Carlo Cottafavi
Presidente Associazione Italiana Classi Windsurf
presidenza@aicw.it