Prima volta?

 

logoaicw1

Vuoi avvicinarti al fantastico mondo delle regate? Non hai mai fatto regate? Non sai cosa occorre per poter partecipare? Questa breve guida ti aiuterà ad affrontare la parte più difficile, quella burocratica.

I documenti necessari per partecipare alle regate ufficiali AICW sono i seguenti:

1) Tessera FIV, Federazione Italiana Vela, nella zona dove vivi devi cercare un Circolo FIV che ti rilasci questa tessera, che ha la durata di un anno solare. Alcuni Circoli potrebbero chiedere anche di diventare Soci del circolo stesso,  permettendoti così di usufruirne dei servizi.

La tessera FIV Socio Ordinario ha un costo minimo di intorno ai 25,00-35 euro.

Ricordati di portare con te la tessera FIV ad ogni regata.

Se non sai dove sono i Circoli FIV, consulta l’elenco dei Comitati di Zona e cerca il circolo più vicino a te. Sarà sufficiente contattarlo via mail o tel. e riceverai tutte le informazioni necessari per il tesseramento FIV.

http://www.federvela.it/comitati_di_zona

2) Visita medica agonistica con prova da sforzo; questa è abbinata alla Tessera FIV, nel senso che nessun circolo ti rilascerà la tessera senza aver prima superato l’idoneità agonistica. L’idoneità fisica per attività agonistiche è un requisito obbligatorio, applicato per ovvi motivi di sicurezza: il windsurf è uno sport classificato tra quelli a carattere di forte intensità aeobica.

Per ottenere l’idoneità devi recarti in un centro di medicina dello sport (qualche centro ha necessità di avere una richiesta di visita da parte del circolo velico) e fare alcune semplici prove: elettrocardiogramma sotto sforzo, misurazione della pressione, della vista, spirometria e analisi delle urine. La visita ha un costo che si aggira intorno ai 50,00 euro, ma talvolta i Circoli FIV hanno delle convenzioni per i propri tesserati con alcuni centri di medicina dello sport.

3)Tessera AICW: qui le cose sono più semplici. Il nostro tesseramento è studiato a seconda del tipo di attività agonistica che vuoi fare.

Per i più giovani, SOLO, 25 euro e possono fare tutte le discipline per tutto l’anno.

Vuoi provare solo una volta? Tessera “ONE SHOT”, 15 EURO.

Vuoi fare le regate solo nella tua zona ? 35 EURO (escluse le regate di livello nazionale).

Vuoi fare di più? puoi diventare Socio Amatore pagando la quota di 55 euro. Nella sezione del sito relativa ai tesseramenti trovi tutti i dettagli circa le tipologie di quote.

Anche la tessera AICW, come quella FIV, dovrà accompagnarti ad ogni regata ufficiale AICW.

Con la tessera AICW hai diritto a scegliere il tuo NUMERO VELICO personale. Sarà un numero scelto da te tra quelli disponibili.

Il numero velico dovrà essere posto, secondo i requisiti stabiliti dalla Normativa Federale sulle tavole a vela, su ogni vela che utilizzerai nelle regate.

Potrai realizzare il numero utilizzando del nastro adesivo di colore nero oppure facendoli realizzare da una tipografia o serigrafia.

Per poter partecipare alle regate ufficiali AICW dovrai essere in regola con tutti i documenti sopra elencati.

Ti ricordiamo che non è possibile tesserarsi AICW contestualmente alle regate. Il tesseramento dovrà essere perfezionato almeno 48 ore prima del giorno di inizio della regata.

Come tesserarti con AICW?

Prima di tutto devi inoltrare il Modulo di Richiesta di Ammissione al Consiglio Direttivo di AICW ed attenderne la delibera, segreteria@aicw.it e in copia a presidenza@aicw.it , che solitamente ti viene notificata per posta elettronica entro un paio di giorni dalla richiesta.

Nella richiesta dovrai indicare 5 numeri velici tra quelli disponibili (clicca qui per verificare quelli NON disponibili) in modo che la segreteria, quando ti comunicherà l’avvenuta ammissione, ti indicherà anche il numero velico assegnato, che ti servirà per perfezionare l’iscrizione.

Successivamente al nulla osta del Consiglio Direttivo, potrai perfezionare l’iscrizione nella sezione AICW / TESSERAMENTI / NUOVI di questo sito, indicando il numero velico assegnato.

Per ogni dubbio o ulteriore informazione, contatta la nostra segreteria al cell.335.6026072 oppure invia una mail a: segreteria@aicw.it.

ATTENZIONE: il numero velico rimarrà tuo solo se ogni anno provvederai al rinnovo della tessera entro il termine fissato da parte del Consiglio Direttivo (solitamente il 28 febbraio). Oltre questo termine, in caso di mancato rinnovo, il numero velico tornerà disponibile.

Se non conosci i requisiti per la realizzazione del numero velico consulta il link:

http://www.internationalwindsurfing.com/userfiles/documents/Sailnumbers_for_windsurfing_racing_classes_IWA.pdf

Quella sopra esposta è la parte così detta burocratica.

Ed ora che hai deciso di fare la tua prima gara vediamo cosa devi sapere e cosa accade in una regata.

Per ciascun anno agonistico esiste un calendario ufficiale che ti permette di sapere dove e quando si svolgeranno le diverse competizioni.

Per ciascuna regata dovrai consultare il BANDO DI REGATA, disponibile su questo sito o sul sito del circolo organizzatore.

Cerca sempre di arrivare con un congruo anticipo sullo spot di regata, perchè talvolta le procedure di iscrizione sono laboriose e non sarai certo l’unico atleta presente. Inoltre le iscrizioni si chiudono entro l’orario stabilito nel BANDO DI REGATA.

Al Comitato di Regata (CDR) ti verrà chiesto di compilare il modulo di iscrizione e di presentare le tessere FIV e AICW.

Sul modulo di iscrizione dovrai riportare i tuoi dati (numero velico in primis) e ti verrà chiesto di dichiarare con che tavole e vele parteciperai.

Talvolta ti verranno consegnati alcuni adesivi degli sponsor degli eventi da applicare sulle vele e altro materiale personale da utilizzare (magliette, lycra, buoni pasto o ticket per feste e eventi).

Espletate queste formalità, all’orario prestabilito sempre nel BANDO DI REGATA (che dovrai consultare unitamente alle ISTRUZIONI DI REGATA) i Giudici terranno un incontro tecnico con i concorrenti, che in gergo si chiama Skipper Meeting: durante la riunione verranno impartite istruzioni e informazioni sulla regata, quali, ad esempio, orari per le partenze, sistemazione dei campi di regata, utilizzo dei segnali, assistenza in acqua e fuori.

Durante questa riunione potrai ovviamente chiedere ai Giudici ed al Comitato di Regata alcune delucidazioni, ma ti consigliamo di apprendere in precedenza tutte le regole di base.

REGOLE

A seconda della disciplina in cui gareggerai (Wave, Slalom, Freestyle, Formula, Raceboard, Speed), dovrai rispettare regole diverse.

Informati per le regole principali, nel windsurf così come nella vela ci si regola con bandiere, suoni e cronometri. Nella relativa sezione di questo sito, troverai tutte le nozioni, istruzioni e regolamenti. Nelle giornate senza vento leggile, farti trovare pronto alle regate sarà di grandissimo aiuto.

Prepara sempre con anticipo il tuo materiale, pensa che seccatura dover scoprire che hai dimenticato o sbagliato qualcosa appena prima di entrare in acqua!!!!

Alla fine della gara normalmente si svolgono alcuni eventi collaterali (pasta party, cene, feste o serate in locali), tutte curate dal Circolo Organizzatore che ospita i regatanti. E’ buona regola partecipare a tali eventi, in segno di riconoscimento e ringraziamento per chi organizza le regate e si prodiga per fare divertire gli atleti anche fuori dall’acqua.

PREMIAZIONI

Arrivare sul podio è ovviamente la più grande soddisfazione che possa capitare. PARTECIPARE ALLE PREMIAZIONI E’ OBBLIGATORIO.

E’ segno di rispetto nei confronti dei nostri avversari ed è un segno di ringraziamento nei confronti del Circolo Organizzatore, che vede spesso proprio nella parte delle premiazioni i riconoscimenti più alti del proprio operato e dei propri sforzi.

Che tu sia o meno sul podio vestiti in modo adeguato all’occasione, ti verranno fatte delle foto e spesso sono presenti le autorità locali.

Ed ora non resta altro che augurarti buon vento e che tu sia il migliore in acqua (e fuori)!!!!!